Contenuto Principale
Torna il Città di Sassari PDF Stampa E-mail
Città di Sassari
Venerdì 17 Agosto 2012 22:43

SASSARI - Torna il grande calcio giovanile a Sassari. Il weekend dell'8-9 settembre prossimo, infatti, sul sintetico di via Leoncavallo andrà in scena la seconda edizione del Città di Sassari. La Torres 2000, società organizzatrice, ancora una volta in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano di Sassari (CSI), porta a Latte Dolce il meglio delle annate 96-97 (Allievi) e 98-99 (Giovanissimi).

A scendere in campo, infatti, negli Allievi saranno: Sigma Cagliari, Puri e Forti Nuoro, Torres 2000, Sanluri, SC Sigma e Mercede Alghero; nei Giovanissimi, invece, Budoni, Latte Dolce, Torres 2000, Puri e Forti, SC Sigma, Cagliari, Mercede, Sanluri, San Paolo Oristano e Sigma Cagliari.

Il torneo si articolerà in due gironi all'italiana (uno per categoria) con partite da un tempo (40' i primi, 35' i secondi), vince chi fa più punti. Per l'organizzazione sarà un mese di duro lavoro perché un torneo che propone tanta qualità come il Città di Sassari richiede una profonda preparazione.

«La Torres 2000 - dice il presidente Tore Zuri (nella foto), organizzatore della competizione - è orgogliosa di dar vita alla seconda edizione del Città di Sassari. Un anno fa si disputò un quadrangolare, ma visto il successo e l'attenzione riscontrate dagli addetti ai lavori, abbiamo deciso di ampliare sia il numero di squadre che le categorie». Uno sguardo alla lista delle squadre partecipanti fa capire che sulle tribune ci saranno anche tanti osservatori.

«Devo dire - prosegue Zuri - che la presenza del Cagliari nella categoria Giovanissimi catalizza l'attenzione di tanti appassionati e curiosi, ma oltre ai rossoblù, che naturalmente sono i più titolati, ci sono tante società che in questi ultimi anni hanno lavorato molto bene e i risultati si vedono».

A dare lustro alla manifestazione, sicuramente, l'impianto di gioco. Il sintetico di via Leoncavallo, infatti, mette le squadre nelle migliori condizioni di esprimere il proprio gioco. «Certo, colgo l'occasione per ringraziare la società del Latte Dolce per averci concesso la struttura, la cui qualità si sposa con le nostre esigenze e quelle delle squadre che parteciperanno, così come abbiamo avuto modo di testare anche durante il Vanni Sanna del 7-8 aprile scorsi».

Un ultimo commento sul proseguo della collaborazione con il CSI Sassari, che metterà a disposizione una terna arbitrale per ogni partita oltre alla consuete interviste ai tecnici delle squadre partecipanti. «Siamo molto soddisfatti del rapporto che si è instaurato con il CSI Sassari – conclude Tore Zuri – per competenza, professionalità ed educazione. Tutti aspetti fondamentali quando si organizzano tornei di questo livello».

In alto a destra trovate i gironi e il calendario della IIª edizione del Trofeo Città di Sassari