Contenuto Principale
Regolamento Skate Park
Scritto da Segreteria   
Mercoledì 11 Novembre 2015 15:34

 

                               

logo-csisassari-3

comunedisassari

                                                                                                                Comune di Sassari - Assessorato allo Sport

 

 

REGOLAMENTO SKATE PARK SASSARI

Il regolamento disciplina le modalità di accesso e l’uso dell’impianto comunale“Skatepark” di via Ugo La Malfa a Sassari. Lo “Skatepark” è stato realizzato allo scopo di favorire la pratica di attività sportive/ricreative per ragazzi e adulti, stimolando la socializzazione e il reciproco rispetto fra tutti i fruitori

1. E’ obbligatorio l’uso del casco ai minori di 16 (sedici) anni.  Viene consigliato a tutti ogni strumento di protezione (ginocchiere, gomitiere, ecc.).

2. L’accesso allo skatepark è riservato alla pratica dello skateboard, dei pattini in linea e delle BMX, secondo gli orari e le modalità indicate sugli avvisi apposti all’ingresso dell’impianto (nonché previa verifica e successiva accettazione dello stato delle condizioni della pista) ed è concesso ad insindacabile discrezione del Gestore. Gli skateboarders hanno la precedenza sugli altri fruitori.

3. È vietato l’accesso a tutti quei mezzi non citati al punto 2.

4. L’accesso libero alla pista prevede la conoscenza del grado di difficoltà.

5. L'affluenza massima nella zona di svolgimento delle attività è di 25 (venticinque) persone (non derogabile). È vietato accedere allo Skatepark negli orari di chiusura.

6. In condizioni meteorologiche avverse (pioggia, neve, ghiaccio, ecc.) la pista non va utilizzata.

7. È vietato tenere comportamenti scorretti nei confronti di persone e cose. È dovere di tutti mantenere un comportamento idoneo e rispettoso nei confronti dei fruitori, nonché al mantenimento della pulizia dell’impianto. 

8. L’ingresso agli animali è consentito esclusivamente al guinzaglio e la loro sosta deve avvenire nell’area riservata al pubblico. È responsabilità del proprietario dell’animale provvedere immediatamente alla pulizia di eventuali escrementi prodotti all’interno dello Skate Park. In caso di inadempienze, l’utente reo non sarà più ammesso all’interno dell’impianto.

9. Durante le manifestazioni l’accesso libero alla pista sarà ridotto e/o vietato per la durata dell’evento.

10. Agli spettatori è fatto divieto accedere liberamente alla pista.

11. Ogni utente accede allo Skatepark sotto la propria responsabilità ed i minorenni devono essere accompagnati da un genitore o da chi ne fa le veci; deve comunque intendersi esclusa ogni responsabilità del gestore e/o della proprietà dei beni, anche ai sensi di quanto previsto dall’art. 2051 C.C.

12. È obbligatorio prima di iniziare l’attività registrarsi in segreteria. Al momento della registrazione, l’utente è tenuto a rilasciare dichiarazione attestante la presa d’atto del regolamento e assumersi ogni e qualsiasi responsabilità in caso di incidente e infortunio, subito o arrecato.

13. Il Gestore declina ogni responsabilità per qualsiasi oggetto personale lasciato incustodito all’interno dell’area dell’impianto.

14. Nelle giornate di grande afflusso tutti i praticanti sono tenuti a non sostare in prossimità della pista e/o delle strutture e non intralciare percorsi altrui.

15. Non è consentito nessun intervento di manutenzione e modifica della pista e/o delle strutture dello Skatepark, quali l’uso di cere, lubrificanti e vernici senza preventiva autorizzazione rilasciata dal Gestore.

16. L’infrazione di una qualsiasi delle suddette regole, prevede l’immediato allontanamento dallo Skatepark ed i conseguenti addebiti, anche di natura amministrativa o penale.

17. È esclusa ogni responsabilità del gestore e/o del proprietario in relazione a danni che gli utenti dovessero arrecare a terzi. In ordine ad essi gli utenti assumono nei confronti del gestore e/o proprietario l’obbligo di manleva.

18. Per quanto non espressamente richiamato nel presente regolamento si fa riferimento alla normativa vigente.