Contenuto Principale
A marzo torna la Gazzetta Cup PDF Stampa E-mail
Gazzetta Cup
Scritto da Giuseppe Porqueddu   
Lunedì 09 Febbraio 2015 19:21

Per il terzo anno di fila il nostro comitato organizza la fase territoriale della Gazzetta Cup, il più grande torneo di calcio giovanile in Italia con più di 35000 atleti partecipanti. Nelle due stagioni precedenti, due squadre del nostro comitato (Don Bosco Nulvi e ASD Sorso) hanno partecipato alla finale nazionale, disputata allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro per la categoria Young.

In questa stagione vi sono alcune variazioni, una in particolare, probabilmente la più importante, riguarda le fasce d'età: categoria Young (calcio a 7) è riservata ai nati dal 1 gennaio 2003 al 31 dicembre 2004, mentre la categoria Junior (calcio a 5) è riservata ai nati dal 1 gennaio 2005 al 31 dicembre 2006.

Anche quest'anno la competizione di svolgerà al Borgo degli Ulivi (Sorso) esclusivamente domenica mattina in due tempi: 09.00/11.00 e 11.00/13.00 e, di norma, con la formula dei gironi da 4 squadre a girone all'italiana (salvo un numero di squadre compatibile con questa formula). Le date di gioco sono le seguenti: 15 marzo 22 marzo 12 aprile 19 aprile 26 aprile (finale territoriale).

Se ci dovessero essere particolari necessità (per esempio il numero di squadre dovesse richiedere una ulteriore disponibilità di tempo per la disputa delle gare) si giocherà anche il 25 aprile. Naturalmente ogni variazione verrà comunicata al momento della formulazione dei calendari di gioco. Per iscriversi alla Gazzetta Cup è necessario compilare la domanda di iscrizione (una per squadra), la rosa dei calciatori, che non possono passare da una squadra all'altra (pena la squalifica della squadra), la liberatoria (obbligatoria per scendere in campo).

Precisiamo che la competizione è completamente gratuita (non sono previste spese di iscrizione e quote gara) anche per gli atleti non tesserati al CSI: in questo caso è necessario compilare la richiesta di tesseramento classica. Le società partecipanti possono avanzare una preferenza per i giorni di gioco. La scelta finale resta, in ogni caso, a discrezione del comitato anche in base al progressivo arrivo delle richieste e fino a che sarà possibile tenerle tutti in considerazione.

Le iscrizioni chiudono improrogabilmente venerdì 6 marzo alle 20.00.